ZUNGOLI – SOTTRAZIONE INDEBITA DI ENERGIA ELETTRICA: NEI GUAI UN 60ENNE

I Carabinieri della Stazione di Zungoli hanno denunciato un 60enne, ritenuto responsabile di furto di energia elettrica. All’esito di specifiche verifiche, è stato accertato che presso l’abitazione in uso al predetto era stato artatamente effettuato un allaccio abusivo, bypassando il contatore dell’energia elettrica e collegando l’impianto domestico direttamente alla rete pubblica, al fine di eludere il pagamento delle bollette. Per il 60enne è dunque scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento per il reato di “Furto aggravato”.