SUCCESSO PER “LIBRO APERTO FESTIVAL” A BARONISSI

Trecento studenti dai 6 ai 13 anni tra giurati, seicento ragazzi al giorno impegnati nei laboratori, cento volontari e tutte le associazioni cittadine coinvolte nell’organizzazione dell’evento sulle quattro location di Palazzo di Città, Parco della Rinascita, Villa comunale e Parco Olimpia. È stata una vera e propria maratona di eventi sold out per “Libro Aperto”, il Festival della letteratura per ragazzi” di Baronissi A vincere il festival, Manlio Castagna con la Notte delle Malombre (Mondadori) per la sezione Mondi di Parole (per i ragazzi dagli 11 ai 13 anni) e Giuseppe Festa con Animali di Strambosco. Arma Letame (Edizioni Piemme) per la sezione Vivi Verde (sezione a tematica ambientale per bambini dai 6 ai 10 anni): le loro opere sono state le più votate dai giurati, provenienti da oltre 20 scuole locali, nazionali (Emilia-Romagna e Liguria) e internazionali (Marocco e Perù). La Direttrice Artistica Angela Albarano, Event Manager e Docente di Lettere, ha ringraziato “le famiglie, i giurati, gli autori in concorso, tutti gli artisti e le personalità che hanno partecipato”.