ROCCAPIEMONTE – UOVA DI CIOCCOLATO AI BAMBINI RICOVERATI IN PEDIATRIA DELL’OSPEDALE DI NOCERA

ROCCAPIEMONTE – UOVA DI CIOCCOLATO AI BAMBINI RICOVERATI IN PEDIATRIA DELL’OSPEDALE DI NOCERA

3 Aprile 2021 Off Di Mimmo Ascolese

Dopo aver distribuito uova di cioccolato negli ultimi giorni a mille bambini di Roccapiemonte, il Sindaco Carmine Pagano, gli Assessori Annabella Ferrentino e Roberto Fabbricatore, l’Amministrazione Comunale tutta, con il supporto dei volontari della Protezione Civile, hanno consegnato quest’oggi, Vigilia di Pasqua, le uova di cioccolato, uno dei simboli di questa festa, ai bambini ricoverati presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale Umberto Primo di Nocera Inferiore. “Abbiamo pensato di donare le uova anche a quei piccoli che trascorreranno purtroppo in ospedale questi giorni di festa. È un piccolo pensiero che abbiamo pensato di fare affinché tutti quanti possano respirare un clima di gioia in questo periodo già così complicato a causa della pandemia” ha dichiarato il Sindaco Carmine Pagano.

Ed il primo cittadino apprezza i commercianti rocchesi che hanno donato colombe pasquali per le famiglie meno abbienti presenti nel territorio. La distribuzione è stata effettuata grazie alla collaborazione dei volontari della Protezione Civile. “Quando ci sono queste manifestazioni di affetto e di attenzione per i più deboli, non posso che sentirmi ancora più orgoglioso di ricoprire la carica di Sindaco di Roccapiemonte. Un grazie ai commercianti che, nonostante non stiano vivendo un momento semplice, hanno voluto far sentire forte la loro presenza verso chi è più sfortunato ed in difficoltà” ha ribadito il primo cittadino Pagano.