OSPEDALETTO D’ALPINOLO – GESTIONE ILLECITA RIFIUTI: NEI GUAI IMPRENDITORE EDILE

8 Aprile 2021 0 Di Mimmo Ascolese

Permane alta in Irpinia l’attenzione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica I Carabinieri della Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo hanno denunciato in stato di libertà un imprenditore edile, ritenuto responsabile di gestione illecita di rifiuti. L’accesso ispettivo eseguito all’interno di un noccioleto ha permesso di rinvenire materiale di risulta con presenza di eternit nonché due baracche realizzate con lastre costituite da analogo conglomerato cementizio, notoriamente considerato altamente cancerogeno. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, in attesa delle successive analisi di laboratorio da parte dell’ARPAC. Alla luce delle evidenze emerse a carico del proprietario del terreno è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.