LIONI – TRATTORE A PREZZO IRRISORIO: DENUNCIATO UN CALABRESE

LIONI – TRATTORE A PREZZO IRRISORIO: DENUNCIATO UN CALABRESE

22 Settembre 2021 Off Di Mimmo Ascolese

I Carabinieri della Stazione di Lioni hanno denunciato un trentenne della provincia di Reggio Calabria, ritenuto responsabile del reato di truffa. A cadere nella sua trappola un uomo del posto che, dovendo acquistare un trattore cingolato, veniva attratto da un’offerta oltremodo conveniente pubblicata su un noto sito di annunci on-line: considerato l’ottimo prezzo, non esitava quindi a contattare l’inserzionista, sia per avere maggiori chiarimenti sul mezzo sia per ridurre al minimo il suo dubbio che potesse trattarsi di una truffa. Venivano così fornite dettagliate spiegazioni che conquistavano la sua fiducia: non esitava quindi ad effettuare il pagamento di 6mila euro mediante bonifico bancario. Ma, ricevuta la somma pattuita, il fittizio venditore ometteva la consegna della macchina agricola. Attraverso una serie di accertamenti i Carabinieri hanno identificato il presunto malfattore (già noto alle Forze dell’Ordine) che è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.