IRPINIA – “MEDIAREE-NEXT GENERATION”: AVELLINO TRA I DIECI COMUNI PILOTA

IRPINIA – “MEDIAREE-NEXT GENERATION”: AVELLINO TRA I DIECI COMUNI PILOTA

2 Marzo 2021 Off Di Mimmo Ascolese

Il Comune di Avellino ha risposto al bando “MediAree” dell’Anci per definire e realizzare un intervento finalizzato a disegnare la “Next Generation City”, sperimentando metodi e strumenti innovativi di pianificazione e gestione delle politiche di Area vasta. La proposta ha la finalità di potenziare la capacità del Comune di Avellino e dei Comuni limitrofi per costruire visioni e strategie territoriali, con una prospettiva di mediolungo periodo e con un approccio che miri all’implementazione di processi innovativi di policy making di area vasta ed all’integrazione di politiche, soggetti, livelli istituzionali e strumenti di programmazione. Il “locale” però non corrisponde oggi ai confini determinati dalla dimensione delle amministrazioni locali, ecco allora che occorre promuovere il local, ma un local di Area vasta, occorre parlare di brand Irpinia non soltanto delle risorse locali di Avellino. È stato premiato – dichiara il Sindaco Gianluca Festa – il lavoro di rete costruito con i Comuni limitrofi e con i partners, quali Confcommercio di Avellino, ACI Italia – Automobile Club d’Italia, Città del vino, RFI (Rete ferroviaria Italiana) e Fondazione Ferrovie dello Stato. Il programma prevede di rafforzare la capacità di promuovere processi di integrazione tra risorse territoriali, attori pubblici e privati coinvolti negli strumenti gestionali e più in generale nei processi di governance partecipata delle azioni di valorizzazione culturale. L’innovatività dell’idea progettuale sta nell’approccio metodologico ed operativo, che pone al centro del programma concetti come pianificazione strategica di area vasta, partecipazione attiva dei cittadini, condivisione, inclusione. Si promuoverà il coinvolgimento delle comunità locali, in termini di partenariato partecipato, soggetti pubblici, privati, terzo settore, con l’attivazione di specifici protocolli d’intesa, tavoli tecnici e laboratori di progettazione partecipata. Dopo l’importante finanziamento per le “Proposte progettuali per la selezione di 20 città pilota con le quali elaborare e attuare un piano di investimenti (italia city branding 2020)”, “mediaree” rappresenta, chiaramente, una ulteriore attestazione di fiducia nella strategia che quest’amministrazione sta mettendo in campo per la città di Avellino, che riguarderà la pianificazione di azioni specifiche in grado di dare alla città un ruolo da protagonista nel panorama nazionale. Il Sindaco Gianluca Festa, conclude esprimendo piena soddisfazione per il lavoro svolto.