GRAZZANISE – LAVORATORI IN NERO PERCEPIVANO REDDITO DI CITTADINANZA

GRAZZANISE – LAVORATORI IN NERO PERCEPIVANO REDDITO DI CITTADINANZA

18 Febbraio 2021 Off Di Mimmo Ascolese

I carabinieri hanno scoperto in un cantiere edile di Grazzanise (Caserta) cinque lavoratori in nero che percepivano il reddito di cittadinanza; la scoperta è avvenuta durante un servizio finalizzato al contrasto del lavoro sommerso. I militari hanno inviato la segnalazione all’Inps per la sospensione del beneficio. Nel corso dell’ispezione del cantiere, i militari hanno inoltre accertato numerose violazioni alla normativa anti-Covid e alla sicurezza sui luoghi di lavoro, sospendendo l’attività e multando l’azienda costruttrice per quasi 25mila euro. Il rappresentante legale della ditta è stato poi denunciato all’autorità giudiziaria perché non aveva sottoposto i lavoratori a visita medica preventiva. (ansa).