CAMPANIA – CINEFRUTTA 2021: SVELATI I VINCITORI

CAMPANIA – CINEFRUTTA 2021: SVELATI I VINCITORI

5 Maggio 2021 Off Di Mimmo Ascolese

Mercoledì 5 maggio si è svolta in diretta Facebook la finale dell’ottava edizione di Cinefrutta, il concorso per cortometraggi sulla sana alimentazione rivolto agli studenti delle scuole medie e superiori promosso dalle Organizzazioni di Produttori Alma Seges, AOA e Terra Orti. L’evento è stato condotto da Elena Scisci che, dopo aver dato un caloroso benvenuto a tutti gli ospiti, studenti e docenti in collegamento, ha ricordato il grande successo riscosso nei mesi scorsi dai Cinefrutta Day. Cinque giornate formative in cui ospiti provenienti dal mondo del cinema e dello spettacolo hanno dato importanti suggerimenti ai ragazzi curiosi di scoprire i segreti dell’arte cinematografica e non solo. Ogni giornata ha visto la partecipazione di tre personalità di spicco, per un totale di quindici super ospiti, tra cui lo scenografo Premio Oscar Gianni Quaranta, il compositore nominato ai Golden Globe Andrea Guerra, gli attori Stefano Fresi, Andrea Roncato, Elisabetta Pellini, Dino Abbrescia, il manager di attori Andrea Quattrini, il regista Christian Marazziti, l’aiuto regia del film “Il Postino” Gaia Gorrini, il regista e sceneggiatore Gianluca Ansanelli, il direttore della fotografia Gianni Mammolotti, il produttore Roberto Cipullo, il giornalista ed esperto di casting Sergio Fabi, il doppiatore di Spider-Man Marco Vivio e lo scrittore e regista Federico Moccia. Dopo un breve video riepilogativo dei Cinefrutta Day è intervenuto il coordinatore del progetto Cinefrutta, nonché direttore della O.P. Terra Orti, Emilio Ferrara che ha manifestato grande soddisfazione per i tantissimi cortometraggi ricevuti dall’organizzazione. Durante la mattinata sono stati proiettati i corti che si sono aggiudicati il “Premio Selezione” e sono intervenuti Aristide Valente, Gennaro Velardo, Vincenzo di Massa ed Alfonso Esposito, ossia i rappresentanti delle O.P che da otto edizioni si occupano di promuovere la realizzazione del concorso Cinefrutta, sottolineando l’importanza dello stesso circa la sensibilizzazione dei ragazzi al mantenimento di corretti stili di vita e all’adozione di regimi alimentari salutari. Non poteva mancare, come di consueto, l’ospite d’onore che quest’anno è stato scelto per la particolare vicinanza alle nuove generazioni: Paolo Ruffini. La presentatrice ha condotto una breve ma significativa intervista all’attore sulla sua carriera e sul suo rapporto con l’alimentazione. Le istituzioni governative non hanno voluto far mancare il loro messaggio di condivisione degli obiettivi del progetto, lodando l’iniziativa per il tramite di Gian Marco Centinaio, Sottosegretario al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, che è intervenuto in diretta portando il suo saluto a promotori, organizzatori e ai tanti ragazzi e insegnanti collegati online. Altro intervento molto gradito ai giovani è stato quello del Direttore di Giffoni Experience, Claudio Gubitosi che ha espresso il suo punto di vista circa l’importanza di eventi come Cinefrutta contribuendo a rafforzare il  messaggio ai giovani sull’importanza di una sana alimentazione. È veniamo ai vincitori del concorso. I premi “Miglior Cortometraggio” sono stati assegnati all’I.C. Novellara di Novellara (RE) con “Frutta e verdura: la serie” per le scuole medie e al Liceo Artistico Caravaggio di Milano con “Non sei sol*” per le scuole superiori. “I colori della natura” dell’I.C. Gaurico di Bellizzi (SA) e “CinefruttAGRI song” dell’IPSASR Profagri di Castel San Giorgio (SA) si sono aggiudicati il “Premio del Pubblico” per le rispettive categorie scuole medie e superiori.  Il “Premio Facebook” per le rispettive categorie scuole medie e superiori è stato assegnato a “Fruit Justice Club” dell’I.C. Pugliano di Montecorvino Pugliano (SA) e a “Dieta mediterranea” dell’IPSEOA “I. Cavalcanti” di Casoria (NA).