CALCIO – ZAPATA PUNISCE UNA BELLA SALERNITANA

CALCIO – ZAPATA PUNISCE UNA BELLA SALERNITANA

19 Settembre 2021 Off Di Mimmo Ascolese

SALERNITANA 0

ATALANTA 1

SALERNITANA: Belec, Coulibaly M., Strandberg, Ribery (1’ st Obi), Djuric (29’ st Simy), Gondo (16’ st Bonazzoli), Coulibaly L., Ranieri (16’ st Jaroszynski), Gyomber, Kechrida, Gagliolo (23’ st Bogdan). A disp.: Fiorillo, Schiavone, Di Tacchio, Kastanos, Zortea, Delli Carri, Vergani. All. Castori

ATALANTA: Musso, Toloi, Maehle, Palomino, Gosens (45’ st Pezzella), Freuler, Malinovsky (13’ st Zappacosta), Demiral (1’ st Djimsiti), Miranchuk (1’ st Ilicic), Pasalic (1’ st Koopmeiners), Zapata. A disp.: Rossi, Sportiello, Pessina, Lovato, Piccoli. All. Gasperini

Arb.i: Valeri di Roma 2

Ass.: Giallatini di Roma 2 – Dei Giudici di Latina

IV Uomo: Fourneau di Roma 1

Var: Di Bello di Brindisi

Ass. Var: Pagliardini di Arezzo

Rete: 30’ st Zapata

Amm.: Djuric (S), Ranieri (S), Obi (S), Jaroszynski (S), Maehle (A), Toloi (A), Demiral (A), Malinovsky (A)

Ang.: 6-4

Rec.: 1’ pt, 4’ st.

All’“Arechi” la Salernitana viene superata di misura dall’Atalanta. Al 5’ granata pericolosi: bella conclusione di Kechrida dal limite, palla di poco alta sopra la traversa. Al 17’ orobici al tiro con Gosens indirizzato all’angolino, si supera Belec che respinge in angolo. Al 21′ ci prova la Salernitana con una conclusione dalla distanza di Mamadou Coulibaly che preoccupa Musso. Il primo tempo si chiude senza reti. In apertura di ripresa locali insidiosi con una conclusione di Gondo respinta in angolo da Musso. Al 7’ grande azione di contropiede della Salernitana: Kechrida recupera palla e attraversa tutto il campo, lasciando dietro gli avversari, poi serve Djurc che prova il tiro dal limite e sfiora il palo. Al 18’ ancora campani: angolo di Jaroszynski e colpo di testa di Obi di poco alto sopra la traversa. Al 24’ grande occasione per la Salernitana: tacco di Bonazzoli per Obi che, solo davanti a Musso, colpisce il palo. Al 30’ vantaggio nerazzurro: Ilicic serve centralmente Zapata che trova la conclusione vincente. Al 40’ ospiti pericolosi: tiro di Zapata respinto centralmente da Belec, sulla respinta arriva Zappacosta che spreca da ottima posizione. Al 45′ grande chance per i bergamaschi: cross di Maehle e colpo di testa di Gosens salvato sulla linea di porta da Gyomber che mantiene il risultato sullo 0-1 finale