CALCIO – SALERNITANA-TORINO: I CONVOCATI DI NICOLA

Al termine della seduta di rifinitura di questo pomeriggio il mister Davide Nicola ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma sabato 2 aprile tra Salernitana e Torino.

PORTIERI: Belec, Fiorillo, Sepe.

DIFENSORI: Fazio, Dragusin, Gagliolo, Gyomber, Ranieri, Ruggeri;

CENTROCAMPISTI: Bohinen, Coulibaly L., Di Tacchio, Ederson, Kechrida, Mazzocchi, Obi, Radovanovic, Zortea;

ATTACCANTI: Bonazzoli, Djuric, Mikael, Ribery, Verdi, Vergani.

“Da qui alla fine saranno tutte partite importanti, dobbiamo produrre il massimo per ottenere il massimo. Nella sosta abbiamo lavorato in maniera importante, crediamo in quello che facciamo e abbiamo grande entusiasmo e voglia. Stiamo dimostrando competitività e coraggio, adesso arriva una partita molto tosta e dovremo farci trovare pronti e reattivi. Il Torino è una squadra ben messa in campo e molto aggressiva, ha un palleggio efficace ed è molto veloce nel ribaltare l’azione. Servirà una prestazione importante perché questa gara richiede intensità da tutti i punti di vista”. Queste le parole del tecnico granata Davide Nicola intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Salernitana-Torino. “Dal mio arrivo la squadra ha acquisito una mentalità totalmente diversa nel cercare di costruire i presupposti per vincere le partite” ha proseguito il mister. “Adesso bisogna raggiungere più equilibrio possibile fra ciò che si produce e ciò che si concede. Credo che questa squadra ha ottenuto meno di quello che meritava con le prestazioni messe in campo. Dobbiamo essere coscienti e consapevoli che da oggi in poi ogni gara assume un’importanza sempre più alta e riuscire a conquistare l’intera posta in palio genererebbe entusiasmo ed una visione diversa della classifica. I ragazzi si allenano al massimo, sanno che si può fare e dimostrano ogni giorno in campo di crederci”. Nicola ha quindi concluso: “Le cose vanno raggiunte tramite un lavoro costante. Nelle prossime settimane ci aspetta un tour de force e tutti dovranno farsi trovare pronti ed essere mentalizzati sull’obiettivo. Domani ci attende un bel test per vedere la crescita della squadra. Vorremmo dara una bella soddisfazione al Presidente ed a tutti i tifosi che meritano una gioia importante.”