CALCIO – PRIMAVERA: SALERNITANA, I GRANATINI RIPARTONO CON UN KO 

16 Gennaio 2021 Off Di Mimmo Ascolese

SALERNITANA 2

CROTONE 4

SALERNITANA: Ciabattini, Guzzo, Gambardella, Vignes, Di Micco, Piervenanzi (32’ pt Panariello), Del Regno (30’ st Guadagnoli), Pezzo, Guida, Russo (30’ st Giliberti), Palmieri (16’ st Cannavale). A disp.: Campisi, Bruschi, Perrone, Cipriani, Visconti, Capaccio, Idioma, Panarese. All. Rizzolo

CROTONE: D’Alterio, Nicotera (44’ st Sinopoli), Esposito, Simone (16’ st Gozzo), Spezzano, Amerise, Trotta, Timmoneri, Maesano (30’ st Torromino), D’Andrea (44’ st Frustaglia), Bilotta (44’ st Palermo). A disp.: Pasqua, Lerose, Fragale, Brescia, Vrenna. All. Galluzzo

Arb.: Rutella di Enna

Ass.: Bartolomucci di Ciampino – Salma di Ostia Lido

Reti: 10’ pt Del Regno (S), 25’ pt Maesano (C), 32’ pt, 7’ st, 21’ st Trotta (C), 40’ pt Pezzo (S)

Amm.: Di Micco (S), Guida (S), Vignes (S), Simone(C), Spezzano (C)

Ang.: 2-2

Rec.: 2’ pt, 3’ st.

Al “Volpe” la Salernitana primavera esce sconfitta per 2-4 contro il Crotone. Al 9’ granatini subito in vantaggio: conclusione vincente di Del Regno che vale l’1-0. Al 25’ arriva il pari degli ospiti: errore della retroguardia granata, ne approfitta Maesano che realizza il gol del pareggio. Al 31’ c’è il vantaggio del Crotone con il calcio di rigore trasformato da Trotta. Al 41’ la Salernitana trova il pareggio: cross di Gambardella e colpo di testa vincente di Pezzo che vale il 2-2 con cui si chiude la prima frazione di gioco. Al 7’ della ripresa nuovo vantaggio dei calabresi con una conclusione dalla distanza di Trotta. Al 14’ si rendono pericolosi i granatini: tiro di Palmieri e parata di D’Alterio, sulla ribattuta ci prova Del Regno ma si supera ancora D’Alterio che nega il gol. Al 21’ arriva il poker del Crotone con Trotta che realizza la sua tripletta personale. Al 43’ ci prova la Salernitana: conclusione di Pezzo che si stampa sul palo, sul prosieguo dell’azione tenta la rovesciata Cannavale e la palla termina di poco a lato. Finisce 2-4 e i granatini subiscono la seconda sconfitta stagionale.

“È stata una partita non condotta malissimo, la squadra ha giocato anche bene. Siamo passati in vantaggio e abbiamo creato altre occasioni interessanti. Purtroppo abbiamo pagato errori dei singoli e abbiamo subito gol evitabili che hanno condizionato il risultato della gara”. Queste le parole del tecnico della Primavera granata Antonio Rizzolo al termine di Salernitana-Crotone. Il mister ha quindi concluso: “I ragazzi hanno tenuto molto bene dal punto di vista fisico dopo tanti mesi senza gare. Dovevamo gestire meglio alcune situazioni della partita. C’è rammarico per il risultato ma dobbiamo ripartire subito”.