CALCIO – PRIMAVERA, SALERNITANA SCONFITTA A TESTA ALTA

CALCIO – PRIMAVERA, SALERNITANA SCONFITTA A TESTA ALTA

13 Marzo 2021 Off Di Mimmo Ascolese

REGGINA 2

SALERNITANA 0

REGGINA: Lofaro, Foti (19’ st Tersinio), Spaticchia, Carlucci, Vigliani (1’ st Bongani), Rechichi, Scolaro, Rao (25’ st Pastorella), Domanico, Bezzon (42’ st Costantino), Provazza (42’ st Clemente). A disp.: Tortorella, Pellicanò, Aliquò, Iero, Traore, Pannuti, Zinno. All. Falsini

SALERNITANA: Campisi, Guzzo, Gambardella, Pezzo, Di Micco, Giliberti, Arena (8’ st Guida), Vignes, Iannone, Dommarco (25’ st Perrone), Palmieri (42’ st Panarese). A disp.: Ciabattini, De Lucia, Cipriano, Visconti, De Iorio, Idioma, Piervenanzi, Bruschi, Capaccio. All. Procopio

Arb.: Pashuku di Albano Laziale

Ass.: Grasso di Acireale – Fraggetta di Catania

Reti: 9’ pt Rao, 47’ st Clemente

Amm.: Domanico (R), Pastorella (R), Iannone (S), Gambardella (S), Palmieri (S)

Ang.: 3-6

Rec.: 1’ pt, 5’ st.

Al Centro Sportivo “Sant’Agata” la Salernitana primavera esce sconfitta contro la Reggina. Al 9’ padroni di casa subito in vantaggio con una conclusione vincente di Rao. Al 16’ ci provano i granatini: cross di Gambardella e conclusione di Pezzo che termina fuori. Al 29’ Salernitana pericolosa: Guzzo serve Arena che colpisce il palo esterno. Al 4’ occasione per la Reggina: conclusione di Bezzon, grande parata di Campisi. Il primo tempo si chiude con i granatini in svantaggio. Al 4’ della ripresa ci prova la Salernitana con una conclusione di Iannone che termina di poco a lato. Al 43’ granatini pericolosi: cross di Vignes per Pezzo che di testa colpisce il palo. Al 47’ arriva il raddoppio della Reggina con un gran tiro di Clemente che vale il 2-0 finale.

“Partita in cui di negativo c’è solo il risultato. Abbiamo fatto un’ottima prestazione, senza concedere nulla agli avversari. Abbiamo preso gol sull’unico tiro in porta. Nel primo tempo c’è stato negato un rigore netto che avrebbe potuto cambiare la gara. Abbiamo creato tante occasioni colpendo anche due pali. C’è grande rammarico per la sconfitta perché la prestazione è stata importante”. Queste le parole del tecnico della Primavera granata Gianluca Procopio al termine di Reggina-Salernitana. Il mister ha quindi concluso: “Oggi non posso dire nulla ai ragazzi, hanno messo in campo tutto ciò su cui avevamo lavorato. Abbiamo commesso un errore e mezzo e abbiamo subito due gol. La squadra ha avuto grande applicazione e i ragazzi hanno dato tutto. Non è bastato per ottenere un risultato positivo quindi dobbiamo continuare a lavorare per migliorare”.