CALCIO – NAPOLI-JUVE ANCORA NEL SEGNO DI KOULIBALY

NAPOLI 2

JUVENTUS 1

NAPOLI: Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui (90’ Malcuit), Anguissa, Fabian Ruiz, Elmas (46’ Ounas) Politano (72’ Lozano), Insigne (73’ Zielinski), Osimhen (90’ Petagna). All. Spalletti

JUVENTUS: Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Pellegrini (58’ De Ligt) McKennie (72’ Ramsey), Locatelli, Rabiot, Bernardeschi, Kulusevski, Morata (83’ Kean). All. Allegri

Arb.: Irrati di Pistoia

Reti: 10’ Morata (J), 57′ Politano (N), 850 Koulibaly (N)

Amm.: Elmas (N), Lozano (N), Locatelli (J)

Napoli scala il K2 e ribalta la Juventus. Decisivo ancora Koulibaky, letale come nell’aprile 2018 a Torino. Gli ospiti si erano portati in vantaggio con Morata, abile a sfruttare una disattenzione di Manolas. Si va al riposo con i torinesi in vantaggio. Nella ripresa il ribaltone. Politano è lesto a sfruttare una maldestra respinta di Szczesny. A pochi minuti dal novantesimo, sugli sviluppi di un corner, pasticcio difensivo bianconero ed il gigante senegalese Koulibaly ribadisce in rete da pochi passi, decretando la vittoria. Un successo che mantiene il Napoli in testa alla classifica, a punteggio pieno.