CALCIO – NAPOLI, GIUNTOLI: “SIAMO FERITI, MA CI RIALZEREMO”

Seduta mattutina per il Napoli all’SSC Napoli Konami Training Center. Gli azzurri preparano il match contro la Roma in programma lunedì 18 aprile alle ore 19 allo Stadio Maradona. Il gruppo dopo una prima fase di torello e attivazione ha svolto lavoro di forza ed esercitazioni di possesso palla. In chiusura di sessione partita a campo ridotto. Fabian e Osimhen hanno svolto l’intera seduta in gruppo. Petagna personalizzato in campo e palestra. Meret non ha svolto la seduta di allenamento per gastroenterite. Di Lorenzo, accompagnato dal responsabile sanitario Dott. Raffaele Canonico, ha effettuato il controllo a Villa Stuart con il prof Mariani, il calciatore riprenderà gradualmente gli allenamenti in gruppo.
“Crediamo allo scudetto, siamo in volata anche noi e lotteremo fino alla fine”. Cristiano Giuntoli è perentorio e diretto ai microfoni della radio ufficiale del Napoli. Il DS azzurro parla del momento del Napoli e anche degli obiettivi futuri. “Contro la Fiorentina il dispiacere della sconfitta è stato doppio perché avevamo anche riportato la gente in uno stadio pieno. Nei primi venti minuti abbiamo avuto la gara in pugno e le occasioni per poter segnare”.