CALCIO – NAPOLI, FATAL VERONA. SARÀ SOLO EUROPA LEAGUE

CALCIO – NAPOLI, FATAL VERONA. SARÀ SOLO EUROPA LEAGUE

24 Maggio 2021 Off Di Mimmo Ascolese

NAPOLI 1

H. VERONA 1

NAPOLI: Meret, Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj (72’ Mario Rui), Fabian Ruiz, Bakayoko (81’ Petagna), Zielinski (72’ Mertens), Lozano (67’ Politano), Insigne, Osimhen. A disp.Ospina, Contini, Zedadka, Costanzo, Demme, Elmas, Lobotka, D’Agostino. All. Gattuso

VERONA: Pandur (63’ Belardi), Ceccherini (76’ Lovato), Gunter, Di Marco, Faraoni (76’ Ruegg), Dawidowicz, Ilic, Lazovic, Bessa, Zaccagni, Kalinic (63’ Kalinic). All. Juric

Arbitro: Chiffi di Padova

Reti: 60’ Rrahmani (N), 69’ Faraoni (HV)

Amm.: Lozano (N), Bakayoko (N), Di Marco (HV), Ilic (HV)

Finisce 1-1 allo Stadio Maradona. Il punto più amaro della stagione per il Napoli che esce dal quartetto di Champions. Giocherà l’Europa League. È l’esito di questo pareggio col Verona che non corona la grande rimonta degli ultimi due mesi azzurri, scavalcati sul filo di lana dalla Juventus, che gli soffia il quarto posto. Il Napoli la sblocca dopo un’ora col gol dell’ex Rrahmani. Poi però c’è il pareggio di Faraoni e restanti 20 minuti in cui le si prova tutte, giocando anche con quattro punte. L’ultimo colpo di testa di Petagna ad un secondo dalla fine sibila la traversa. “Caro Rino, sono felice di aver trascorso quasi due stagioni con te. Ringraziandoti per il lavoro svolto, ti auguro successi ovunque tu vada. Un abbraccio anche a tua moglie e ai tuoi figli. Aurelio De Laurentiis”. Con questo tweet apparso sul proprio account Twitter, il presidente degli azzurri annuncia ufficialmente la separazione con il tecnico Gennaro Gattuso