CALCIO – NAPOLI DA TRI(S)COLORE

ATALANTA 1
NAPOLI 3
ATALANTA: Musso; Scalvini, Palomino, Djimsiti (63’ Maehele), Hateboer (46’ Miranchuk), De Roon, Freuler (83’Pasalic), Zappacosta, Koopmeiners, Malinovskyi (46’ Boga), Muriel (88’ Cissè). All. Gasperini.
NAPOLI: Ospina; Zanoli, Koulibaly, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski (69’ Fabian Ruiz), Politano (59’ Elmas), Mertens (88’ Malcuit), Insigne (69’ Lozano). All. Spalletti.
Arb.: Di Bello di Brindisi
Reti: 14’ Insigne, rig. (N), 37’ Politano (N), 58’ De Roon (A), 81’ Elmas (N)
Amm.: De De Roon (A), Ospina (N), Lozano (N)
“È stata una vittoria di carattere”. Luciano Spalletti commenta così il successo azzurro a Bergamo. “abbiamo disputato una prestazione di rango. Siamo stati bravi a sbloccare la gara e a segnare anche il secondo gol. Ma siamo stati ancor più bravi a resistere e contenere la pressione nel ritorno dell’Atalanta”. “La squadra ha mostrato maturità, ha avuto l’atteggiamento giusto anche quando è stata messa sotto pressione. Siamo usciti da situazioni difficili e se siamo qua significa che crediamo al nostro lavoro e alle nostre potenzialità”. “Non ci tiriamo indietro e lotteremo fino alla fine per inseguire il sogno di un intero popolo. Siamo tutti compatti e uniti dallo stesso intento. I ragazzi hanno capito che si giocano la felicità che questa città meriterebbe…”