CALCIO – NAPOLI: CALCIATORI POSITIVI IN CAMPO, PROSCIOLTO DE LAURENTIIS

Il Tribunale Federale Nazionale ha prosciolto il Presidente Aurelio De Laurentiis, il responsabile sanitario Raffaele Canonico e la SSCN per responsabilità diretta e oggettiva, deferiti nello scorso mese di marzo dalla Procura Federale per aver fatto giocare Piotr Zielinski, Stanislav Lobotka e Amir Rrahmani nella gara Juventus-Napoli, dello scorso 6 gennaio “nonostante la quarantena domiciliare disposta dall’Asl”. La SSCN era difesa dall’avvocato Mattia Grassani.