CALCIO – IL NAPOLI SPAVENTA CONTE

CALCIO – IL NAPOLI SPAVENTA CONTE

19 Aprile 2021 Off Di Mimmo Ascolese

NAPOLI 1

INTER 1

NAPOLI: Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui, Demme, Fabian Ruiz (91’ Bakayoko), Politano (90’ Hysaj), Zielinski (88’ Elmas), Insigne, Osimhen (75’ Mertens). A disp. Contini, Idasiak, Cioffi, Zedadka, Rrahmani, Maksimovic, Lobotka, Petagna. All. Gattuso

INTER: Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni, Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen (84’ Gagliardini), Darmian (69’ Perisic), Lautaro (75’ Sanchez), Lukaku. All. Conte

Arb.: Doveri di Roma

Reti: 36’ Handanovic (aut.), 55’ Eriksen

Amm.: Politano (N), Manolas (N), Demme (N), Darmian (I), Hakimi (I)

Finisce 1-1 tra Napoli e Inter allo Stadio Maradona. Gli azzurri pareggiano contro la capolista. Il Napoli segna per primo con una bella penetrazione di Insigne che induce all’autogol Handanovic. L’equilibrio lo rimette un sinistro potente e preciso di Eriksen poco prima dell’ora di gioco. Poi tanta intensità, match di lotta e tecnica notevole. Potrebbe sciogliersi la catena del pareggio a 10 minuti dal termine con un destro di Politano che sbatte sotto l’incrocio ed esce. Si resta 1-1. L’Inter ha gli incipienti contorni del tricolore sul petto. Il Napoli conquista l’ottavo risultato positivo nelle ultime 9 sfide e prosegue il suo assalto alla zona Champions. Giovedì altro duello ad alta quota contro la Lazio allo Stadio Maradona. Mancano due mesi e sette partite all’esito stagionale. Inizia il rush decisivo.