CALCIO – CHE NAPOLI IN BAVIERA!

BAYERN M. 0

NAPOLI 3

BAYERN M. (1° t): Ulreich, Pavard, Upamecano, Nainzou, Stanisic, Sanè, Gnabry, Goretzka, Musiala, Coman (9’ Choupo-Moting), Lewandowski.

BAYERN M. (2°t): Ulreich, Chris Richards, Choupo-Moting (63’ Sib), Omar Richards, Sane (63’ Vidovic), Cuisance, Sarr, Tillman, Arrey-Mbi, Rhein, Lawrence. All. Nagelsmann

Napoli: Contini, Malcuit (73’ Zanoli), Manolas (75’ Rrahmani), Koulibaly, Mario Rui, Lobotka, Elmas, Zielinski (71’ Gaetano), Politano (63’ Ounas, 80’ Machach), Zedadka (73’ Costa), Osimhen (80’ Tutino). All. Spalletti

Arb.: Brych (Germania)

Reti. 69’, 71’ Osimhen. 85’ Machach

Amm.: Richards (B)

La V di Victor illumina il cielo dell’Allianz Arena. Osimhen diventa padrone in casa dei campioni di Germania e infila una doppietta in due minuti che piega il Bayern di Monaco. Sono le prime vivide emozioni in questa estate azzurra che si presenta col successo nel primo test internazionale nell’Audi Football Summit in terra teutonica. Napoli di lotta, sacrificio e talento. Un’ora di grande corsa e attenzione agonistica in cui gli azzurri tengono testa ai tedeschi arginandone la spinta, fino a colpire con le due volate di Osimhen che mette il turbo al 69’ e al 71’ innescato in marcia alta da due assist precisi di Ounas, uscito nel finale per infortunio. Ha riportato un trauma contusivo alla caviglia destra. Un successo meritato e prestigioso impreziosito nel finale da uno splendido gol di Machach per il 3-0. Prossimo appuntamento giovedì 4 agosto in Polonia col Wisla Cracovia.