CALCIO – BENEVENTO: PANCHINA D’ARGENTO, ALBERTINI PREMIERÀ FILIPPO INZAGHI

CALCIO – BENEVENTO: PANCHINA D’ARGENTO, ALBERTINI PREMIERÀ FILIPPO INZAGHI

9 Aprile 2021 Off Di Mimmo Ascolese

Ottantasei punti totalizzati in 38 giornate, un vantaggio sulla seconda in classifica di 18 lunghezze: il Benevento guidato da Filippo Inzaghi ha stravinto l’ultimo campionato di Serie B. Un successo talmente roboante che i colleghi allenatori hanno riconosciuto il grande lavoro del tecnico sannita, votandolo quale miglior mister della scorsa stagione per quel che riguarda il campionato cadetto. Filippo Inzaghi ha infatti ottenuto il riconoscimento della Panchina d’argento per la sua stagione alla guida della formazione giallorossa e in occasione della prossima sfida che il Benevento disputerà in casa (lunedì sera contro il Sassuolo, calcio d’inizio alle ore 20,45), l’allenatore riceverà sul proprio terreno di gioco il premio direttamente dal presidente del Settore Tecnico, Demetrio Albertini, poco prima (alle ore 20 circa) del calcio d’inizio della sfida. La premiazione – che si svolgerà alla presenza anche del segretario del Settore Tecnico, Paolo Piani, del presidente del Benevento, Oreste Vigorito, e del direttore sportivo dei Sanniti, Pasquale Foggia – renderà merito all’allenatore che ha ricevuto più voti nell’ultima edizione della Panchina d’argento; un’edizione segnata dalla pandemia e che per la prima volta nella storia non ha potuto essere celebrata a Coverciano, ma che si è svolta con votazioni on-line. Filippo Inzaghi ha vinto per la sua categoria con 21 voti, seguito dal tecnico dello Spezia, Vincenzo Italiano (17), e dall’ex allenatore del Crotone, Giovanni Stroppa (16). Dopo la consegna di martedì scorso della Panchina d’oro a Gian Piero Gasperini (clicca qui per leggere la notizia), proseguono quindi le consegne da parte del presidente del Settore Tecnico, Demetrio Albertini, a tutti i migliori allenatori della scorsa stagione secondo il giudizio dei colleghi tecnici. Dalle ‘urne telematiche’, gli altri vincitori sono risultati essere Massimiliano Alvini (Reggio Audace, Serie C), Gianpiero Piovani (Serie A femminile) e Alain Conte (San Marino Academy, Serie B femminile).