CALCIO – AL BENEVENTO IL DERBY PRIMAVERA

CALCIO – AL BENEVENTO IL DERBY PRIMAVERA

17 Marzo 2021 Off Di Mimmo Ascolese

SALERNITANA 1

BENEVENTO 2

SALERNITANA: Campisi, Guzzo, Gambardella, Pezzo, Di Micco, Giliberti, Arena (28’ st Palmieri), Vignes (32’ st Bammacaro), Iannone (35’ st Cannavale), Dommarco, Guida (32’ st Visconti). A disp.: Ciabattini, De Lucia, Cipriani, De Iorio, Perrone, Idioma, Piervenanzi, Bruschi. All. Procopio

BENEVENTO: Quartarone, Perlingieri, Caserta, Alfieri, Talia, De Francesco, Masella (28’ st Pietroluongo) (41’ st Barilotti), Strazzullo, Thiam, Agnello (41’ st Riccio), Garofalo (43’ st Sorrentino). A disp.: Diglio, Vitale, Todisco, Onda, Cesaranno, Gennarelli, Giampaolo.

Arb.: Gracco di Ariano Irpino.

Ass.: Franchi di Aprilia – Catallo di Frosinone

Reti: 6’ pt rig., Thiam (B), 28’ pt rig. Iannone (S), 25’ st Garofalo (B)

Amm.: Vignes (S), Gambardella (S), Caserta (B)., Masella (B).

Ang.: 2-3

Rec.: 7’ st.

Al “Volpe” la Salernitana primavera esce sconfitta contro il Benevento. Al 6’ ospiti in vantaggio con un rigore di Thiam. Al 20’ granatini pericolosi con una punizione di Vignes parata da Quartarone. Al 28’ calcio di rigore per la Salernitana: dal dischetto va Iannone e realizza il gol del pareggio con cui si chiude la prima frazione di gioco. Al 3’ della ripresa gol annullato ai granatini per fuorigioco di Giliberti. Al 25’ arriva il nuovo vantaggio del Benevento con Garofalo. Al 30’ ci prova la Salernitana con un colpo di testa di Palmieri che termina alto. Al 34’ grande occasione per i granatini: Iannone calcia a botta sicura dal limite dell’area ma un difensore ospite si immola e salva tutto sulla linea di porta. Finisce 1-2.

“Anche oggi usciamo dal campo con un risultato bugiardo. La squadra ha fatto un’ottima prestazione, giocando alla pari per larghi tratti della gara. Abbiamo creato tante occasioni e l’unico mezzo errore individuale ci è costato la partita. Avremmo meritato un risultato positivo. Dobbiamo lavorare ancora di più sulle piccole incertezze che abbiamo durante la gara”. Queste le parole del tecnico della Primavera granata Gianluca Procopio al termine di Salernitana-Benevento. Il mister ha quindi concluso: “I ragazzi devono prendere quanto di buono fatto e continuare ad essere fiduciosi per il futuro. Sono molto felice della prestazione della squadra perchè in queste prime uscite sotto la mia guida sta esprimendo ciò su cui lavoriamo in settimana. Le uniche armi per migliorare sono lavoro e concentrazione”.