BENEVENTO – INTERRUZIONE IDRICA: LAVORI NON ATTRIBUIBILI A OPEN FIBER

Open Fiber in questi giorni non sta eseguendo attività di scavo nella città di Benevento. L’episodio di via Pacifico, erroneamente attribuito alla società, è perciò dovuto a interventi di operatori terzi senza alcuna relazione con Open Fiber. A Benevento i lavori di Open Fiber sono del resto conclusi. Grazie a un investimento diretto di 7 milioni di euro, fondi propri finalizzati al cablaggio della città, 20mila unità immobiliari risultano già raggiunte dalla fibra ottica in modalità FTTH: Fiber-to-the-home, unica soluzione tecnologica in grado di garantire velocità di connessione fino a 10 gigabit al secondo e latenza inferiore ai 5 millisecondi. Il progetto ha infine previsto un ampio riutilizzo di infrastrutture esistenti (20 chilometri su 35 complessivi) proprio per limitare l’impatto dei cantieri.