BENEVENTO – INIZIATE IN CARCERE VACCINAZIONI AGENTI

BENEVENTO – INIZIATE IN CARCERE VACCINAZIONI AGENTI

13 Marzo 2021 Off Di Mimmo Ascolese

È il carcere di Benevento la prima struttura detentiva della Campania dove ha preso il via la campagna di vaccinazione per gli agenti della Polizia Penitenziaria: le somministrazioni sono iniziate ieri. Oggi, invece, si sta procedendo a vaccinare il personale nell’istituto di Carinola, nel Casertano, dove a causa del Sar-Cov-2 hanno perso la vita tre agenti, contagiati a causa di un focolaio. Via via la campagna vaccinale sarà estesa a tutte le strutture carcerarie della Campania. Il personale può effettuare la registrazione al sito regionale della Campania. “Si è data priorità agli agenti – ha spiegato Antonio Fullone, responsabile regionale dell’amministrazione penitenziaria – perché entrano ed escono continuamente dagli istituti e, quindi, possono rappresentare un veicolo di contagio per i detenuti. A breve, la vaccinazione partirà, anche per questi ultimi, ovviamente per chi ne farà richiesta”. Sono circa 4000 i poliziotti penitenziari che prestano servizio in Campania; il personale sanitario, invece, è già stato vaccinato. Per il vicesegretario regionale Osapp Campania Luigi Castaldo, con la vaccinazione degli agenti “si creerà uno scudo contro il Covid-19 per tutti i ristretti, che a breve, in funzione dei DPCM, saranno vaccinati”. L’Osapp auspica “un intervento mirato della politica in un piano di assunzioni straordinarie per contrastare la battaglia contro il virus”.