AVELLINO – UCCIDE MOGLIE 83ENNE E SI COSTITUISCE

AVELLINO – UCCIDE MOGLIE 83ENNE E SI COSTITUISCE

5 Maggio 2021 Off Di Mimmo Ascolese

Uccide la moglie e poi chiama i Carabinieri. È accaduto ad Avellino. Un anziano – del quale non è stata ancora resa nota l’età – questa mattina ha chiamato il comando provinciale e al telefono ha detto: “Ho ucciso mia moglie”. Immediati gli accertamenti eseguiti presso l’appartamento di via Sottotenente Iannaccone del capoluogo irpino, che hanno confermato la morte della donna, verosimilmente per soffocamento. L’uomo, in questi minuti, viene ascoltato presso il comando dei Carabinieri. (aansa).