ARIANO IRPINO – PATRIMONIO CULTURALE TRAFUGATO: CUSTODIA GIUDIZIALE ALLA DIOCESI

Il Tribunale e la Procura della Repubblica di Benevento hanno disposto l’affidamento in custodia giudiziale, con facoltà d’uso, di numerosi antichi volumi, documenti archivistici, reperti archeologici e beni ecclesiastici, trafugati dalla Biblioteca comunale “Pasquale Stanislao Mancini”, dal Museo civico e dal Museo Diocesano siti in Ariano Irpino e sequestrati in seguito ad indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Benevento e svolte dai Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale di Roma. L’affidamento è stato disposto in favore del Vescovo della Diocesi di Ariano Irpino e Lacedonia, S.E.R. Mons. Sergio Melillo e del Sindaco di Ariano Irpino, dott. Enrico Franza. L’esecuzione dei suddetti provvedimenti, a cura dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale di Roma, delegati dalla Procura della Repubblica di Benevento, avverrà il 4 aprile. Maggiori dettagli saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10.30 del 4 aprile 2022, immediatamente dopo la formale esecuzione dei provvedimenti, presso la sala conferenze del Museo civico e della ceramica di Ariano Irpino, presso Palazzo “Forte”.