AGROPOLI – MUTALIPASSI VINCE AL PRIMO TURNO, BENE IL PD

Successo al primo turno per Roberto Antonio Mutalipassi. Il nuovo sindaco di Agropoli ha raccolto il cinquantatre per cento delle preferenze. Raffaele Pesce si è fermato al 21,4 per cento dei voti, 16,2 per cento per Massimo La Porta. Elvira Serra si è fermata al 9,4 per cento.Determinante per il successo di Mutalipassi il supporto del Partio Democratico che ha raccolto più del ventidue per cento dei consensi portando in Consiglio comunale quattro rappresentanti. Due i consiglieri comunali della Lista Civica Mutalipassi sindaco che si è attestata al 10,3 per cento. Due consiglieri anche per la lista Ci siamo per Agropoli che ha raccolto il 9,5 per cento. Un consigliere per Partito socialista italiano, Insieme per Agropoli, Uniti con Mutalipassi sindaco fermi a otto virgola tre per cento, sei virgola nove per cento e cinque virgola otto per cento. Un consigliere a testa per le liste di opposizione Agropoli Oltre e La Porta Sindaco. In aula, sempre tra i banchi della minoranza Raffaele Pesce, Massimo La Porta e Elvira Serra, candidati a sindaco sconfitti. Non entrano in consiglio le liste: Agropoli per Mutalipassi sindaco, Liberi e forti, Libertà e partecipazione, la Nostra Agropoli, Agropoli può, Città futura, Fratelli d’Italia, Per Agropoli e Agropoli nel cuore.