CAMPANIA – IL FESTIVAL DEL FLAUTO CONQUISTA LA SICILIA

CAMPANIA – IL FESTIVAL DEL FLAUTO CONQUISTA LA SICILIA

29 Giugno 2021 Off Di Mimmo Ascolese

Aspettando (finalmente di nuovo in presenza) l’internazionale Falaut Campus di agosto, l’Associazione Flautisti Italiani di Baronissi organizza la prima edizione del Falaut Festival a Calascibetta (EN). Una manifestazione progettata dal team salernitano guidato dal M° Salvatore Lombardi, che si cala in una splendida location nell’entroterra siciliano. La kermesse si terrà dal 1 al 5 luglio 2021 (lo stesso Lombardi ne è direttore artistico, oltre che presidente dell’Associazione Flautisti Italiani-AFI) con il patrocinio del Comune di Calascibetta e in collaborazione con l’Associazione Musicale Antonino Giunta. L’evento, unico nel panorama flautistico europeo, coinvolge flautisti provenienti da tutta l’Europa, oltre che dall’Italia, e offre occasioni di crescita professionale, umana, artistica ai partecipanti.

QUINTO FLAUTO FESTIVAL. Un insieme di docenti e studenti, concertisti, solisti, professori d’orchestra, addetti ai lavori. Nell’arco della manifestazione, l’incantevole città di Calascibetta ospiterà numerosi musicisti trasformandosi in una vera e propria “città del flauto”. I concerti mattutini e serali degli artisti ospiti daranno vita a sinergie professionali e scambi d’informazioni tecniche. Il progetto intende presentare la musica come “strumento” di confronto tra culture diverse e di aggregazione. Molti i nomi di Maestri di fama internazionale, tra cui: Jean-Claude Gérard (già docente della Musik Hochschule di Stoccarda e solista internazionale), Salvatore Vella (primo flauto solista del Teatro Bellini di Catania), Sarah Louvion (primo flauto solista dell’Orchestra dell’Opera di Francoforte), Giovanni Gandolfo (ottavino solista dell’Orchestra dell’Opera di Francoforte), Antonino Saladino (primo flauto del Teatro Massimo di Palermo), Salvatore Buetto (già primo flauto del Teatro Massimo di Palermo), Salvatore Lombardi (docente e solista internazionale), Lucrezia Vitale (docente e solista), Floriana Franchina (solista) con la partecipazione dell’orchestra di flauti siciliana Albisiphon. Si terranno lezioni giornaliere per i giovani, e attività correlate come seminari, workshop, esposizioni.

All’interno del Quinto Flauto Festival si terranno inoltre due iniziative di rilievo:

– I Concorso Flautistico Internazionale “Angelo Faja”

– Jean-Claude Gèrard & Friends “80th Birthday”

Il Concorso Angelo Faja, dedicato a un grande caposcuola del flautismo italiano, si propone lo scopo di sostenere il talento dei giovani musicisti. La giuria sarà composta da Jean-Claude Gérard, Roberta Faja e Luigi Sollima. La competizione, divisa in quattro categorie, vanta un montepremi totale di circa 7mila euro, con borse di studio in denaro, pubblicazioni musicali, consegna di flauti e accessori per flauti, pubblicazioni su testate, concerti.

Jean-Claude Gèrard & Friends “80th Birthday” è una serata evento per festeggiare gli ottanta anni del M° Jean-Claude Gérard. Parteciperanno tutti gli artisti ospiti del Quinto Flauto Festival che daranno vita ad un grande spettacolo. Tutti i concerti saranno a ingresso libero e gratuito.