L’Arma dei Carabinieri viene elevata al rango di forza armata. E’ il 21 maggio del 2000. Le forze armate italiane sono composte da: Esercito Italiano, componente prevalentemente terrestre, Marina Militare, componente prevalentemente navale, Aeronautica Militare, componente aerea, Arma dei Carabinieri, con compiti anche di polizia militare.  Sono inoltre parte integrante delle forze armate: Guardia di Finanza, corpo inserito organicamente nell’ambito del Ministero dell’economia e delle finanze con compiti di polizia economico-finanziaria, polizia giudiziaria, pubblica sicurezza e concorso alla difesa militare, Corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana, Corpo Militare dei Cavalieri Italiani del Sovrano Militare Ordine di Malta, Ordinariato militare.