16 MARZO – L’ITALIA SCONVOLTA DAL RAPIMENTO MORO

16 MARZO – L’ITALIA SCONVOLTA DAL RAPIMENTO MORO

16 Marzo 2021 Off Di Salvatore Walter Pompa

E’ il 1978 e in via Fani, a Roma, le Brigate Rosse rapiscono Aldo Moro uccidendo i cinque uomini della scorta.

Nel 2001, la medicina italiana  fa segnare un importante passo in avanti nei trapianti di organi. A Milano, un sessantenne riceve parte del fegato del figlio. E’ il primo intervento in Italia tra adulti e donatore vivo.

Tra gli auguri di giornata anche quelli di buon compleanno che rivolgiamo al conduttore della nostra Tv Luciano de Felice.